Produttore: Italgoji - Naturalmente

Condizioni di Vendita del Produttore

  1. Tempo di preparazione dell'ordine: 1-2 giorni lavorativi
  2. Tariffe di spedizione Italia, applicate al totale dei prodotti Italgoji e Naturalmente presenti nel carrello:
  • da € 0,00 ad € 17,50, il costo della spedizione è di € 8,60
  • da € 17,51 ad € 49,00, il costo della spedizione è di € 4,90
  • da € 49,01 in su, la spedizione è gratuita.

Italgoji e Naturalmente, due eccellenze del territorio piemontese.

Italgoji nasce dal genio di Luca Leggero. Il suo progetto consiste nel creare una filiera tutta italiana di Goji, attualmente in conversione bio, il "superfrutto" di origine cinese, le cui bacche hanno ormai raggiunto una grande popolarità anche nel nostro Paese.

Naturalmente è una cooperativa sociale agricola che si occupa della coltivazione biologica dei prodotti tipici del territorio delle Langhe all’interno di un progetto di Agricoltura Sociale. La vigna storica, da cui si ottiene il rinomato Langhe Dolcetto DOC, e le coltivazioni di Nocciola Gentile Trilobata IGP sono la grande ricchezza della cooperativa.
Regione: Piemonte

Italgoji Pagina del Produttore

Coltivazioni di Goji Biologico ItalianoColtivazioni di Goji Biologico Italiano

Italgoji: l’azienda agricola Leggero Luca di Villareggia (TO) crea in Italia la filiera del Goji (Lycium Barbarum), le cui bacche rappresentano il “superfrutto" di grande successo tra i consumatori più attenti alla propria salute. I suoi benefici sono documentati nella letteratura cinese già da moltissimi anni. Infatti, la produzione mondiale è concentrata proprio nella regione del Ningxia (Cina centrale).

Il progetto di creare una filiera del Goji italiano in Piemonte nasce nel 2014 dall’idea del giovane titolare dell’azienda con la realizzazione di un un vivaio specializzato nella produzione e selezione delle migliori varietà di Goji. Solo così è stato possibile iniziare a produrre Goji di alta qualità sul territorio Piemontese.

Nel 2015 l’azienda ha intrapreso una vera e propria produzione in campo di bacche di Goji, impiantando 1 ettaro di questo piccolo frutto rosso e conducendo la coltivazione secondo il disciplinare di agricoltura biologica.

A seguire, l’azienda ha scelto di andare oltre: la coltivazione è eseguita esclusivamente utilizzando concimi di natura organica: nessun utilizzo di pesticidi e glifosato. Le piante vengono trattate dalle malattie solo ed esclusivamente con macerati vegetali prodotti in azienda. I frutti maturi vengono raccolti a mano, uno ad uno, durante tutta l’estate.

Negli anni successivi, in seguito alla crescente richiesta del mercato di "superfrutti" di qualità italiana, sono stati impiantati altri 2 ettari.

Ad oggi l’azienda, oltre a vantare una notevole capacità produttiva, è leader nella conoscenza delle tecniche di coltivazione di questa particolare pianta.

Naturalmente Pagina del Produttore

La cooperativa Sociale Agricola Naturalmente si occupa della coltivazione di alcuni dei prodotti tipici del territorio delle Langhe, all’interno di in un progetto di Agricoltura Sociale.

I terreni di Naturalmente si trovano a Murazzano, nell’alta Langa, terra di grandi vini e della famosa nocciola Tonda Gentile Trilobata IGP del Piemonte.

Nocciola del Piemonte IGPNaturalmente Vigna Biologica

Il noccioleto, coltivato secondo le regole e la filosofia dell’agricoltura biologica, si estende per due ettari su un versante ben esposto a Sud-Est. Nato nel 2012, si inserisce nel solco di una tradizione colturale affermata, che ha reso il territorio delle Langhe famoso nel mondo, e permette di offrire una ricca varietà di prodotti.

La qualità delle nocciole è garantita dal disciplinare dell’Indicazione Geografica Protetta (IGP) che comprende, insieme a Murazzano, le aree piemontesi più spiccatamente vocate a questa coltivazione. Le nocciole sono biologiche certificate da Bioagricert.

Della tenuta fa parte una vasta e importante vigna storica, dove si coltiva la varietà Dolcetto, da cui si ottiene il rinomato Langhe Dolcetto DOC Retrò certificato biologico.

La produzione delle uve segue un iter produttivo rigoroso allo scopo di garantire un vino di altissima qualità. La volontà è quella di coltivare uva sana ed il più possibile esente da trattamenti effettuati con sostanze come rame e zolfo (consentiti in agricoltura biologica). E' la tendenza allo zero assoluto, per preservare l’equilibrio della terra e consentire alla vite di esprimere il massimo delle sue potenzialità.

Tutte le operazioni di potatura, legatura e gestione del verde sono effettuate rigorosamente a mano, utilizzando solo materiali biodegradabili. Per le legature, ad esempio, vengono utilizzati i tradizionali rametti di salice chiamati in dialetto “gure”. Per le concimazioni si utilizzano esclusivamente concimi 100% organici.

Naturalmente Vigna Biologica

Il vino proviene dalla “vigna vecchia” e dalla “vigna nuova”. La prima ha più di settant’anni ed è stata riportata a nuova vita nel 2011, con la sostituzione delle viti mancanti e il ripristino dei tipici pali di castagno. La seconda è stata impiantata nel 2015 e rappresenta per Naturalmente un importante investimento sul futuro ed una scommessa sul valore della qualità.

Le vigne sono rivolte a Sud, la migliore esposizione per la produzione di un vino come il Langhe Dolcetto DOC. La produzione è limitata, in modo da poter controllare accuratamente ogni fase di coltivazione ed ottenere un prodotto di categoria superiore.

Nel 2016 il vino ha ottenuto una doppia certificazione Bioagricert per le norme del disciplinare biologico.

Il progetto di Agricoltura Sociale della cooperativa prevede che le attività agricole tipiche del territorio siano il mezzo per aiutare concretamente persone con disturbi mentali a raggiungere maggiori livelli di autonomia e di autostima. Le attività, soprattutto manuali, sono un aiuto formidabile al miglioramento dell’equilibrio psicofisico e vengono svolte dagli ospiti della comunità protetta “Clubhouse” di Farigliano (CN).

Nella cooperativa Naturalmente, il lavoro non è una simulazione: i prodotti vengono regolarmente venduti, gli ospiti sono retribuiti per il loro lavoro e alcuni possono usufruire di abitazioni indipendenti. Un mix che li aiuta ad intraprendere un nuovo percorso di lavoro in campo agricolo. Con le spalle larghe, le mani forti e il sorriso sulle labbra.

Naturalmente Vigna Biologica

Rustici alle Nocciole gr.350 Naturalmente

5,10 €

Il sapore genuino delle nocciole IGP del Piemonte, la Tonda Gentile Trilobata, che si unisce perfettamente alla fragranza della semola di grano duro. L'alta qualità garantisce una esperienza unica. Guanciale, extravergine a crudo, formaggi stagionati.

Spedito direttamente dal Produttore