Yogurt Giusto. Quale è il migliore?

Yogurt Giusto. Quale è il migliore?

Dott.ssa Valeria Formica Biologa Nutrizionista

 

E' con grande gioia che vi presentiamo la nuova collaborazione di Cibo et Vino con la Dottoressa Valeria Formica, biologa e nutrizionista di professione, la quale ci accompagnerà, con i propri consigli, nel giusto cammino verso una sana alimentazione. 

 

Parliamo di Yogurt

Lo yogurt è un alimento sano, fresco e buono. Ma quale è il migliore per la nostra salute?

 

Quale scegliere?

Ne esistono tanti tipi in commercio. Per non sbagliare, ecco i miei suggerimenti.

Uno yogurt deve contenere solo latte e fermenti lattici vivi (Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus).
Vanno evitati quelli con aggiunta di zucchero in tutte le sue forme (sciroppo di fruttosio o glucosio, succo d’uva, dolcificanti), aromi, addensanti, coloranti e cereali industriali.

La dicitura senza grassi non sempre equivale a basso contenuto in calorie. Molti yogurt senza grassi contengono una elevata quantità di zucchero o dolcificanti artificiali.

 

Cosa consiglio?

Yogurt bianco intero o magro al quale si può aggiungere frutta fresca, frutta secca o cioccolato extra-fondente. Inoltre, suggerisco lo yogurt greco magro che contiene il 10% di proteine (quasi tre volte lo yogurt tradizionale) ed ha un potere saziante notevole.

Il momento giusto per gustarlo? A colazione, accompagnato da fiocchi d’avena al naturale e frutta secca o come spuntino spezza-fame insieme ad un frutto di stagione.

Tutti i Commenti